Menu

  • Categoria principale: Notizie

Tornati dallo Sherbeth festival...una bella esperienza indimenticabile!

Siamo tornati dalla Sicilia, stanchi per la fatica di aver dovuto preparare più di 200kg di gelato facendo anche i salti mortali per poter adattarci ad un laboratorio che non era il nostro, ed era usato contemporaneamente da più di 20 gelatieri, ma molto felici per aver potuto vivere questa esperienza.


Un' esperienza indimenticabile non solo perchè coronata dal secondo posto al concorso internazionale "Procopio de' Coltelli", ma soprattutto perchè ci ha dato modo di conoscere tanti nuovi amici, nonchè bravissimi gelatieri. Lavorare spalla a spalla con loro ci ha dato la possibilità di scambiarci pareri, discutere, confrontarci, in poche parole crescere da un punto di vista professionale, ma soprattutto umano.

Non possiamo che ringraziare Antonio Cappadonia, il direttore del festival, che, benchè fosse la prima volta che ci vedevamo, ci ha accolti come amici di lunga dato e si è fatto in quattro affinchè questa manifestazione potesse avere il successo che ha avuto. Ma insieme a lui tutti gli organizzatori della Iris Communication, i ragazzi che ci hanno aiutato a far funzionare la macchina organizzativa e gli studenti del Professionale che ci hanno affiancato negli stand per distribuire il gelato.

Tanti sono i ricordi che ci siamo portati a casa dalla splendida Cefalù, e tanti sono i volti che ricorderemo di questa avventura.
Una menzione particolare però va fatta a Enrico che ha scattato e ci ha regalato queste bellissime foto, e ai nostri conterranei gelatieri della Val di Zoldo che per 4 giorni hanno prodotto il gelato alla vecchia maniera con il ghiaccio ed il sale, e con cui abbiamo parlato in dialetto per tutta la durata della manifestazione, neanche fossimo nella nostra Valle.

Un Grazie a tutti, di cuore!

{ppgallery}stories/PP/sherbeth{/ppgallery}